H05VV5-F

DESCRIZIONE

CAVO ISOLATO IN PVC SOTTO GUAINA DI PVC RESISTENTE ALL'OLIO

FORMA

Tonda

POSA

Mobile

CONDUTTORE

Conduttore a corda flessibile di rame ricotto stagnato o non stagnato, di classe 5 secondo Norma CEI EN 60228 vigente

ISOLANTE

Mescola termoplastica a base di polivinilcloruro di tipo TI2. Isolante elettrico di cavi per collegamenti mobili

GUAINA

Mescola elastomerica a base di polivinilcloruro di tipo TM5. Colori standard: bianco e nero. Altri colori su richiesta. Guaina protettiva di cavi per posa fissa e mobile resistente all'olio

SFORZO MASSIMO DI TIRO

5 Kg/mm²

MARCHIATURA

A getto d'inchiostro bianco su cavo nero e blu su cavo bianco: PECSO MN IEMMEQU HAR H05VV5-F (sezione) *CE*

COLORE

Identificazione delle anime: 1 anima g/v + anime nere numerate

TENSIONE DI ESERCIZIO

300/500 V

TEMPERATURA MASSIMA DI ESERCIZIO

60 ºC

TEMPERATURA MINIMA DI INSTALLAZIONE

5º C

TEMPERATURA MASSIMA DI CORTOCIRCUITO

150° C

NORMATIVE

CEI EN 50525-2-51, RoHS 2011/65/UE, REACH CE/1907/2006

RAGGIO MINIMO DI CURVATURA

9xD

CERTIFICAZIONI

clicca sui loghi per scaricare la certificazione

Istruzioni per l’uso

Adatto per l’interconnessione tra parti di macchinari di costruzione comprese le macchine utensili.
Utilizzo all’interno di edifici.
Applicazioni che richiedono una resistenza agli olii minerali di uso generale.
Utilizzo all’esterno per periodi temporanei di breve durata.
Il cavo può essere spostato una volta installato, in modo particolare per il riposizionamento, la manutenzione, la regolazione e l’ispezione dei macchinari, a condizione che il cavo non sia sollecitato meccanicamente durante il movimento.
Quando non è necessario alcun movimento dutante l’uso, si consiglia l’installazione in tubi, canali, ecc.

Si deve evitare la contaminazione mediante idrocarburi, acidi e alcali.
Questo cavo deve essere protetto contro i danneggiamenti meccanici.
Quando non è richiesto lo spostamento durante l’uso, si consiglia di installarli in condotti, canali, ecc..
Quando è probabile il contatto con gli olii speciali, si deve chiedere consiglio al costruttore.
Comportamento al fuoco: non propagante la fiamma.
Per sollecitazioni in esercizio statico si consiglia di non superare 1,5 Kg mm²