H05BQ-F

DESCRIZIONE

CAVO FLESSIBILE ISOLATO IN EPR SOTTO GUAINA DI POLIURETANO

FORMA

Tonda

POSA

Mobile

CONDUTTORE

Conduttore a corda flessibile di rame ricotto stagnato o non stagnato, di classe 5 secondo Norma CEI EN 60228 vigente

ISOLANTE

Mescola elastomerica a base di gomma del tipo etilene-propilene o elastomero equivalente di qualità EI6 per l'utilizzo a basse temperature non inferiori a - 40 °C

GUAINA

Mescola termoplastica a base di poliuretano di tipo TMPU. Colori standard: arancio 2003. Altri colori su richiesta. Guaina protettiva di cavi elettrici per collegamenti mobili, per servizio meccanico anche gravoso.

SFORZO MASSIMO DI TIRO

5 Kg/mm²

MARCHIATURA

A getto d'inchiostro blu o nero: PECSO MN IEMMEQU ◄HAR► H05BQ-F (sezione) CE Made in Italy SAFEP TOUCH

COLORE

Identificazione delle anime secondo norma CEI-UNEL 00722 vigente

TENSIONE DI ESERCIZIO

300/500 V

TEMPERATURA MASSIMA DI ESERCIZIO

90 ºC

TEMPERATURA MINIMA DI INSTALLAZIONE

-40º C

TEMPERATURA MASSIMA DI CORTOCIRCUITO

250° C

NORMATIVE

CEI EN 50525-2-21, RoHS 2011/65/UE, REACH CE/1907/2006

RAGGIO MINIMO DI CURVATURA

6xD

CERTIFICAZIONI

clicca sui loghi per scaricare la certificazione

Prescrizioni REACH sugli IPA

Istruzioni per l’uso

Adatto in locali domestici, cucine e uffici.
Per applicazioni per servizio ordinario e per l’alimentazione di apparecchi nei quali i cavi sono sottoposti a deboli sollecitazioni meccaniche (per esempio aspirapolvere, apparecchi da cucina, ferri per saldatura, tostapane, utensili portatili domestici, lampade portatili per ispezione).
Adatto per l’uso permanete all’esterno quando è prevista una guaina nera, provata secondo le prescrizioni appropriate, o il costruttore ha dimostrato l’efficacia di una protezione alternativa adatta.

Il contatto con la pelle dovrebbe essere evitato quando si utilizzano questi cavi, a meno che calcoli non dimostrino che la temperatura di superficie non supera i 50°C.
Temperatura di movimentazione più bassa : -40 °C.
Temperatura massima del conduttore : 90°C.
Per sollecitazioni in esercizio statico si consiglia di non superare 1,5 Kg mm².